Neobí

Neobí nasce con l'obiettivo di diventare un punto di informazione, dialogo, scambio e confronto attorno a tre tematiche tra loro strettamente collegate quali la neonatologia, l'infanzia e il diventare genitore.

Concentrando le nostre energie nel comprendere e studiare i reparti di pediatria e neonatologia, abbiamo identificato una forma di “contaminazione emozionale”, sia positiva che negativa, spesso presente in entrambe le realtà ospedaliere.

Tale forma di “contaminazione” può avvenire in diversi ambiti e con diverse sfumature, a partire da mancanze profonde o piccoli gesti del quotidiano, che una madre e un padre potrebbero vivere con grande apprensione durante la degenza ospedaliera, con possibili ripercussioni anche sul loro bimbo.

La Speranza

Crediamo nell'importanza dell'informazione ed anche nella gestione degli aspetti umani all'interno di una struttura sanitaria in ambito pediatrico. Essere ben informati è oggi di fondamentale importanza e può influenzare una coppia in maniera incisiva sull'ospedale da scegliere per affrontare l'ultimo momento di gravidanza ed iniziare il primo capitolo di una nuova vita.

L'idea

Neobí nasce quindi dall’idea e dalla speranza che la raccolta, la condivisione e la discussione di informazioni ed esperienze riguardanti i reparti di Neonatologia possano essere di aiuto ai neo-genitori, ed in seguito possano trasformarsi in un motore di discussione attorno ai reparti stessi ed al modo di vivere e affrontare la nascita.

Rimani in Contatto

Neobí è un progetto in costante evoluzione e stiamo lavorando quotidianamente per farlo diventare uno strumento utile ed avere un impatto positivo sulla società di cui facciamo parte.

Se sei interessato e vuoi rimanere aggiornato sui nostri progressi abbiamo una newsletter a cui puoi iscriverti.